Ricetta Meringhe

                                           
La meringa è un composto di zucchero e albume d'uovo montato.
Ci sono diversi  tipi di meringhe, ma qui ne vedremo tre tipi che sono:
                                                           
Meringhe

  • Meringa Francese
  • Meringa Italiana
  • Meringa Svizzera   
  •   Per quanto riguarda le daqoise, e i macarons le vedremo più avanti.
La meringa Francese è la più conosciuta e la più semplice si monta a freddo, e si cuoce in forno a 80 gradi per 4 ore.


Come fare le meringhe alla Francese:
  • Gr 100 Albumi
  • Gr 200 Zucchero semolato
   Tutorial - Mettere in planetaria con la frusta

                                         



          Montare a neve ferma alla massima velocità



                                                     
     Questa è la consistenza che deve avere la massa montata    

     

                    Spianare le meringhe nella teglia e infornare



Per la meringa Svizzera invece bisogna scaldare gli albumi con lo  zucchero a bagnonaria, girando piano con la frusta  fino ad arrivare alla temperatura di 60 gradi.
Arrivati a questo punto, girare in planetaria alla massima velocità  e montare a neve ferma.  
Questo procedimento si fa per pastorizzare gli albumi di modo che possano essere utilizzati a crudo per semifreddi, e per decorazioni flambate.
La ricetta è la stessa della Francese


La meringa Italiana è usata moltissimo per fare semifreddi specialmente alla frutta, e decorazioni flambate, come la meringa Svizzera, la differenza è la cottura dello zucchero.

Come fare la meringa Italiana:

  • Gr 50 Acqua
  • Gr 250 Zucchero

Mettere in un pentolino sul fuoco  acqua e zucchero, e portare a 121 gradi.
Nel frattempo far girare in planetaria a bassa velocità con la frusta gr 125 di Albumi.
Appena acqua e zucchero arrivano a 121 gradi, togliere dal fuoco e versare tutto in una volta negli albumi, aumentare la velocità al massimo e montare fino a meringa.

Semifreddo alla frutta decorato con meringa Italiana flambata.


                                         



Commenti

  1. Grazie, quello che cercavo. Una spiegazione dettagliata.

    RispondiElimina
  2. Volevo fare un corso di pasticieria,ma x tua bravura e gentilezza non lo faccio piu,grazie mille, da leonardo pizz e cuoco

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Ricetta Cornetti dolci Brioche Croissant