Quale Tipo di Farina usare per i Dolci

Molto spesso mi chiedono quale tipo di farina usare per fare i biscotti,  per fare la pasta sfoglia,  per fare i croissant, o qualunque ricetta capiti di fare, in questo post cercherò di rendere piú semplici questi dubbi.



Iniziamo col dire che ci sono diversi tipi di farine:


Per quanto riguarda i dolci diciamo che per la Pasta frolla, Frolla montata, Quasi tutti i tipi di Biscotti ( 90% ), Pan di spagna, Torte da forno, Ciambelloni, Bignè, Crema pasticcera, Castagnole, Cake, e paste friabili useremo la farina 00 ( quella del supermercato per intenderci), (in pasticceria si chiama farina debole) perchè ha poca forza.
La forza della farina si misura in W
Piú il W è alto e più la farina è forte, vanno da W 120 fino ad arrivare a W 420
Quindi la farina 00 del supermercato è  140/150 W quindi farina debole

Useremo una farina con piú forza  (media forza) W 250/280 per fare la Pasta Sfoglia, Sandwich, Pizze, Focacce, Frappe, Chiacchiere, o per altre ricette che la richiedono

 Useremo la farina Manitoba ( Farina forte) da W 350 e oltre per le paste lievitate e per i grandi lievitati ossia dove c'è il lievito di birra o il lievito naturale.
Anche la farina manitoba si può trovare nei Supermercati

Piú la farina è forte e piú la livitazione sarà lunga quindi si può decidere quale farina di forza usare.
Si possono anche miscelare farine con piú e meno forza per arrivare a quella desiderata

Spero di aver tolto qualche dubbio






Commenti

  1. Una farina, con W 250/280 dove la trovo, come la distinguo, dato che sulle farine del supermercato la W non viene contrassegnata, grazie

    RispondiElimina
  2. Puoi unire 2 farine
    Una manitobae e una 00
    Dovresti arrivare a 250 w
    Altrimenti dovresti usare farine professionali se qualche pasticceria te le vende

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Ricetta Cornetti dolci Brioche Croissant