Come far venire bene i dolci – Consigli Pratici

Siete appassionati di dolci, vi piace molto fare torte, biscotti, e tutto quello che riguarda la pasticceria, ma a volte le ricette non vengono bene e questo vi fa rimanere delusi dei risultati ottenuti, e non sapete il motivo? Cominciamo col dire che la pasticceria è matematica, cioè le ricette sono bilanciate in modo che il prodotto venga perfetto, quindi la prima cosa da fare è procurarsi una buona bilancia per pesare gli ingredienti. Mai fare i pesi a occhio neanche i più esperti possono farlo, chi dice che lo fa è un  incompetente. I consigli che sto per darvi dovranno essere messi in pratica dalla ricetta facile a quella più difficile

Vediamo  come far venire bene le ricette dei dolci, e darvi consigli pratici.

Come Fare dolci Perfetti

Il primo consiglio abbiamo detto che è quello di procurarsi una buona bilancia, per pesare gli ingredienti in maniera precisa a quello che dice la ricetta.

Il secondo consiglio è: procurarsi gli ingredienti di primissima scelta, ricordate che quello che mettiamo lo ritroviamo nel gusto e nella riuscita del dolce.

Il terzo consiglio è quello di non cambiare gli ingredienti che sono  nella ricetta, esempio: la ricetta scrive miele di acacia? e quello dobbiamo metterci, non dobbiamo dire io ho il millefiori ci metto quello e va bene lo stesso, oppure ci metto lo zucchero al posto del miele. Questo ovviamente vale per tutti gli ingredienti.

Il quarto consiglio : Tutte le farine, tutte le polveri, devono essere setacciate. Come polveri si intende il cacao, le polveri di mandorle, di nocciole, lo zucchero a velo, ecc. Lo sapevate che  se non si setacciano lo zucchero a velo e la polvere di mandorle la ricetta dei Macarons non viene? Pensate quanto è importante.

Il quinto consiglio: Seguire bene il procedimento e tutti i vari step della ricetta, questo è fondamentale per la riuscita del dolce esempio: per fare i biscotti di frolla montata, la ricetta dice di montare burro e zucchero, se noi non facciamo questo, i biscotti verranno in maniera totalmente diversa.

Il sesto consiglio è di accertarsi di avere tutti gli ingredienti che servono prima di iniziare, così eviteremo di andarli a cercare all’ultimo. Che cosa c’entra con la riuscita della ricetta? Quando ci viene voglia di fare un dolce, partiamo con una certa carica, e se ci viene a mancare un ingrediente, siamo costretti ad andarlo subito a comperare, e questo fa passare la carica iniziale che serve per la riuscita del dolce.

Il settimo consiglio è di avere l’attrezzatura che serve ( che poi se andiamo a vedere non è molta roba), ma quella bisogna averla. Per fare le cose fatte bene ci vuole per forza l’attrezzatura adatta.

Ottavo consiglio prendere ricette affidabili cioè da siti specializzati nel settore, altrimenti possiamo fare tutto bene, ma se la ricetta è sbagliata c’è poco da fare.

Nono consiglio Il Forno. Un buon forno è determinante nella riuscita di un dolce, anche un pasticcere esperto se ha un forno che cuoce male non farà nulla di buono.

Decimo consiglio: Aver messo in pratica gli altri nove

Concludendo:

Decidiamo la ricetta da fare presa su siti accreditati, procurarsi tutti gli ingredienti che servono, (sempre di prima scelta), pesiamo bene gli ingredienti, seguiamo bene il procedimento, ricordiamo di setacciare sempre la farina anche se la ricetta non lo dice, usiamo gli attrezzi giusti, e vedrete che verranno dolci perfetti

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *