Come fare le Brioche – Radeschi

Moltissima gente i radeschi li conosce col nome di  girelle, o brioche con l’uvetta.
Sono dolci lieviti da colazione come i cornetti, fatti appunto a forma di girella con dentro uvetta sultanina.
Per dare un sapore fantastico all’uvetta sultanina potete mettere l’uvetta in un barattolo con coperchio, aggiungere un po di rhum
(non troppo solamente per dare il sapore delicato e l’aroma)
chiudere il coperchio e agitare bene in modo che l’uvetta si mescoli con il rhum e lasciarlo chiuso almeno per un giorno.
Sentirete che sapore prende l’uvetta,e che profumo quando esce dal forno. Non è una ricetta facile quindi seguite il tutorial molto attentamente e vi assicuro che il risultato sarà strepitoso.

Brioche girelle
Brioche girelle

Vediamo come fare la ricetta di queste brioche

Tutorial per fare le Brioche Radeschi

Iniziamo:
Vedere la mia ricetta:  Come fare i Cornetti. Cliccare  Qui
E seguire tutto il procedimento fino alla fine con le relative piegate.

Ingredienti

  • Gr 150 Uvetta sultanina
  • 1 uovo per indoro
  • Gr 50 Burro sciolto
  • Gr 50 zucchero semolato

Tutorial

Stendere la pasta fino all’altezza di 3 mm e formare un quadrato di cm 30×30    o più se ne vogliamo fare molti.
Con un pennellino indoriamo tutta la superfice

Attendere 5 minuti, poi sempre con un pennellino passare sopra tutta la superfice il burro sciolto, spolverare bene con lo zucchero semolato e spargere tutta l’uvetta

Adesso arrotolare la pasta.
Importantissimo ogni giro che si fa stringere bene la pasta non lasciarla lenta.

 

Tagliare con un coltello liscio a distanza di 2 cm uno dall’altro

Far lievitare fino a raddoppiare di volume e infornare a 180 per 20 min
Se si vuole prima di infornare fare un giro di crema al centro del radesco

Radeschi. Girelle

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *