Ricetta Castagnole Ripiene – Tutorial

Nel periodo di carnevale cosa c’è di meglio che mangiare delle castagnole ripiene alla crema,  alla ricotta, o al cioccolato? Eccoci qui per vedere la ricetta tutorial. Sappiamo che le castagnole ripiene sono fritte o al forno, in questa ricetta vedremo quelle fritte che in realtà sono dei bignè di San Giuseppe mignon.

Dolci di Carnevale

Ricetta

  • Gr 500 Acqua
  • Gr 200 Burro
  • Gr 4 Sale fino
  • Gr 300 Farina “00”
  • Gr 500 Uova (circa)
  • Olio di semi di Arachide o girasole per friggere

Mettere a bollire in una pentola i primi 3 ingredienti, appena si alza il bollore, ed il burro è completamente sciolto abbassare la fiamma al minimo e inserire la farina, girare con una paletta affinchè sia assorbita, e che tutta la massa si stacchi dalle pareti. mettere in planetaria, con la foglia e inserire poco per volta le uova, farle assorbire ed inserire le altre (2 alla volta) fino a densità giusta.

Per facilitarvi, ho fatto il video  Bignè vedere qui

Il video è dei bignè al forno, il procedimento è lo stesso identico però bisogna usare questa ricetta e non quella del video.

Appena fatta la bignè (choux) cominciamo a portare l’olio a 170 gradi, o con la friggitrice che sarebbe meglio, o sul fornello per i più esperti con la frittura.

Con una sac a poche spianiamo le castagnole su una teglia rovesciata e leggermente unta

Mettere la teglia con le castagnole più vicino possibile all’olio in frittura, e con l’aiuto di una raschietta farle scivolare velocemente  nell’olio bollente facendo molta attenzione a non bruciarsi

Girarle bene nell’olio fino a cottura, e poi farle scolare su un foglio di carta assorbente (Va’ bene anche la carta del pane)

Appena fredde farcire con una sac a poche con crema pasticcera   

oppure con ricotta, con cioccolato, crema al limone ecc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *