Ricetta Bignè – Pasta Choux

 

L’impasto dei bignè o pasta choux, è uno dei pochi impasti a doppia cottura:
La prima sul fuoco
La seconda al forno.
Quindi come si può intuire non è una ricetta facile da fare, ma con gli accorgimenti dovuti, guardando il tutorial, e con un po’ di pratica tutto diventerà più semplice.
I bignè  possono essere farciti sia di creme dolci (come crema pasticcera), e sia di creme salate, infatti hanno largo uso anche in gastronomia. Da inserire assolutamente nel nostro libro di ricette dolci alla voce basi di pasticceria
Vediamo come fare la ricetta dei bignè o pasta choux

Bignè pasta choux

Come fare i Bignè

  • Lt 0,200 Acqua
  • Gr 150 Burro
  • Un pizzico di sale
  • Gr 200 Farina 00
  • Gr 400 uova (8) circa

Vediamo il procedimento su come fare i bignè   

Mettere in una pentola acqua, burro, e sale.

Portare in ebollizione.
Raggiunto il bollore, mettere il fuoco al minimo  e versare la farina girando bene con una paletta di legno.
Quando  l’impasto si staccherà dalle pareti e dal fondo della pentola, togliere dal fuoco e far riposare un minuto non di più. Se l’impasto si fredderà troppo, tenderà a dividersi dal burro compromettendo la riuscita, quindi non attendere più di un minuto.

Sfumatura Pasta Choux
Sfumatura Pasta choux

A questo punto inserire le uova 2 alla volta e girare con la paletta di legno.
Capirete la consistenza giusta quando l’impasto avrà raggiunto la densità della crema pasticcera per capirsi.
Quindi vedrete se avrà bisogno di un uovo in più o in meno.
Prendere la sac a poche con la punta grande liscia e  spianare
i bignè sulla teglia.

Cuocere a 180 valvola aperta, (per chi le cuoce a casa, lasciare leggermente il forno aperto con un cartoncino o altro)  per 20 minuti circa.

Pasta Choux

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • css.php