Biscotti Occhi di Bue

Gli occhi di bue di pasta frolla sono biscotti che tutte le pasticcerie hanno, si possono fare sia piccoli a biscotteria o grandi come paste secche.
Il nome occhio di bue è dato dalla forma del biscotto e può essere farcito con marmellate, con cioccolato, con nutella, ecc.
Sono molto semplici da fare l’unica raccomandazione è la cottura della frolla che deve essere cotta ma di colore chiaro, perchè se si cuoce di più la frolla si secca e si compromette la riuscita. Una ricetta facile basta vedere il tutorial e seguirlo passo passo. Inseriamo questi dolcetti nel nostro libro di ricette dolci, molto adatti per stare in compagnia per l’ora del te o anche per colazione

Vediamo come fare gli occhi di bue di pasta frolla

 

occhi di bue

  Occhi di Bue di Pasta frolla

Per la pasta frolla vedere la mia ricetta
Come fare la pasta frolla cliccare qui

Vediamo come fare I Biscotti Occhi di Bue- Tutorial

Stendere la frolla d un’altezza di mezzo cm.
Coppare con coppa pasta e con uno più piccolo fare il buco al centro .
Fare metà tondini interi e metà bucati.

Cuocere in forno a 180 per 15 minuti
Appena freddi girare i tondini interi e farcirli con la marmellata o altro

Prendere quelli bucati e coprire
Se si vogliono fare spolverati di zucchero a velo o glassati, bisogna farlo su quelli bucati prima di accoppiarli

biscotti di pasta frolla

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *